Banda larga

    Il termine banda larga si riferisce genericamente ad una connessione dati internet veloce. Non esiste una normativa che stabilisca con precisione l’ampiezza di banda necessaria per definire una tecnologia a banda larga. Nonostante la mancanza di riferimenti normativi specifici, la Telecommunication Standardization Sector ha cercato di stabilire degli standard internazionali da utilizzare sul mercato: per l’Europa il minimo è 2 Mbit/s.

     Il termine è stato introdotto con l’arrivo della linea ADSL, capace di raggiungere velocità di trasmissione e ricezione dati superiore alle tecnologie precedenti. Il concetto di banda larga, pertanto, è relativo al grado di evoluzione tecnologico di reti e sistemi di telecomunicazione in un dato periodo storico. Oltre all’ADSL, la banda larga comprende varie tecnologie, tra cui la fibra ottica (meglio definita come banda ultra larga) o sistemi di trasmissione dati mobili, come il 4G.

    È possibile verificare in modo semplice e veloce quali sono le linee internet disponibili nella propria zona di residenza e confrontare le migliori offerte ADSL in pochi minuti.