Parla con l'esperto

011 06 35 383

Home Internet Roaming in UE: nessuna tariffa aggiuntiva fino al 2032

Roaming in UE: nessuna tariffa aggiuntiva fino al 2032

Date

Category

L’Unione europea non ha dubbi e conferma sino al 2032 la possibilità per tutti i cittadini UE di utilizzare il proprio sistema tariffario fuori dai propri confini nazionali. Ecco cosa prevede il roaming in UE.

Roaming in UE sino al 2032

Per tutti coloro che temevano in un passo indietro, possono tirare un sospiro di sollievo almeno sino al 2032. I cittadini europei potranno infatti continuare a usufruire della possibilità di utilizzare il proprio piano tariffario in tutta l’Unione europea senza costi aggiuntivi.

Le istituzioni europee hanno raggiunto un accordo nella notte del 9 dicembre 2021 che prevede l’estensione dell’abolizione del roaming a pagamento per altri dieci anni.

Dal primo luglio 2022, infatti, il nuovo regolamento estenderà il “Roam Like Home”, che, diversamente, sarebbe scaduto il 30 giugno del prossimo anno.

Varcare i confini del proprio Paese non graverà dunque sulle tasche dei cittadini.

All’estero, sempre entro i confini dell’UE, gli utenti potranno navigare su Internet senza alcun sovrapprezzo.

I consumatori beneficeranno della medesima qualità e velocità di connessione ovunque siano presenti reti equivalenti.

Altre novità dell’accordo

Tra le novità stipulate nell’accordo è presente la possibilità di godere dei servizi di emergenza, tramite chiamata o SMS, senza costi aggiuntivi.

Il 112 è divenuto ufficialmente il numero delle emergenze europeo che potrà essere chiamato senza temere per il proprio credito residuo.

Chiamate intra-UE e il roaming all’ingrosso

Viene risolta anche la questione delle chiamate intra-UE e delle tariffe di roaming all’ingrosso. In merito le istituzioni si sono battute affinché venissero eliminati i supplementi e fossero rese gratuite le chiamate intra-UE, ossia le chiamate effettuate dai cittadini europei ad altri Paesi UE. Ad oggi il prezzo è fissato a 19 centesimi al minuto.

Per quanto riguarda le tariffe roaming all’ingrosso queste saranno limitate a 2 euro per Gigabyte dal 2022 , sino a raggiungere il costo di 1 euro nel 2027.

In merito l’Unione europea si dice molto soddisfatta. Viaggiare all’estero non causerà alcun aumento delle bollette telefoniche degli utenti, rendendo così l’UE una realtà davvero unita.

La maggior parte degli operatori fornisce dei Giga dedicati proprio alla navigazione roaming negli stati membri dell’UE, scopri qual è l’offerta più adatta a te con ameconviene.it!

Offerte Telefonia Mobile

Compila il form e scopri subito le migliori offerte di telefonia mobile per te.

Categorie

Articoli popolari

Come faccio a sapere chi mi ha chiamato? Cercare numeri fissi e mobili

Come faccio a sapere chi mi ha chiamato? Sarà capitato sicuramente anche a te di trovare una chiamata persa sul tuo cellulare e di non...

Aumenti nelle bollette? Ecco come rateizzare

L'arrivo dell'aumento delle bollette di luce e gas si fa sempre più vicino. Per contrastarlo il Governo sta prevedendo diverse manovre e...

Recent comments