Parla con l'esperto

011 06 35 383

Home Energia Elettrica Bollette, voltura e cambio fornitore: cosa cambia dal 1° luglio

Bollette, voltura e cambio fornitore: cosa cambia dal 1° luglio

Date

Category

Bollette, voltura e cambio fornitore

Com’è noto, la voltura è quella procedura che può essere richiesta quando si vuole modificare l’intestatario di un’utenza Luce e Gas senza interromperne la fornitura. È un’operazione nota, di solito, nel momento in cui si acquista un nuovo immobile, diventandone proprietari. Una delle caratteristiche del concetto di voltura, quindi è che non deve esserci interruzione di fornitura. Questo requisito  permette di non confonderla con il subentro. Oggi, il consumatore può richiedere un cambio di fornitore solo nel caso in cui l’operatore dal quale dipende la fornitura abbia rifiutato la richiesta di voltura avanzata dal consumatore stesso. Sono cioè due passaggi diversi e separati, ma entrambi necessari al nuovo inquilino di un immobile. Bollette, voltura e cambio fornitore: cosa succederà, invece, dal 1° luglio?

Bollette, voltura e cambio fornitore: cosa cambia

Quali sono le novità in materia di voltura e cambio fornitore che avverranno dal 1° luglio di quest’anno? Si potranno effettuare contemporaneamente le due operazioni che riguardano una utenza Luce e Gas. È l’Arera a stabilirlo: l’idea dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente è infatti quella di prevedere una sola modalità di presentazione della domanda di voltura da parte del cliente. Sia nel caso sia rivolta al precedente operatore, sia in quello in cui venga rivolta a un nuovo operatore. Con il documento di consultazione 586/2020, l’Autorità ha espresso le proprie considerazioni e dato il via alla semplificazione. 

I tempi della voltura

Una volta fatta richiesta, la decorrenza della voltura sarà pari a 2 giorni lavorativi dal ricevimento della comunicazione di attivazione contrattuale da parte del Sii, il Sistema Informativo Integrato che si occuperà della procedura. Entro un giorno lavorativo il sistema verifica il rispetto di specifiche condizioni ed entro il giorno lavorativo successivo notifica i soggetti interessati alla nuova attivazione contrattuale. 

Prima di effettuare un cambio di fornitore, confronta le tariffe Luce e Gas disponibili sul mercato e scegli quella che meglio si adatta alle sue esigenze. 

Offerte Luce e Gas

Categorie

Articoli popolari

Come faccio a sapere chi mi ha chiamato? Cercare numeri fissi e mobili

Come faccio a sapere chi mi ha chiamato? Sarà capitato sicuramente anche a te di trovare una chiamata persa sul tuo cellulare e di non...

Abbonamenti e ricaricabili: qual è la differenza?

Ricaricabile o abbonamento: oggi scopriamo inseme la differenza tra queste due piani telefonici. Quando devi scegliere la tua nuova tariffa telefonica è fondamentale conoscere a...

Recent comments