Home Energia Elettrica Consegna pensione a domicilio: come funziona e chi può richiederla

Consegna pensione a domicilio: come funziona e chi può richiederla

Date

Category

Grazie all’accordo tra Poste Italiane e l’Arma dei carabinieri, gli anziani con almeno 75 anni possono richiedere la consegna della pensione a domicilio. L’iniziativa nasce per sostenere le persone più fragili tra noi ed evitare assembramenti pericolosi in questo periodo di difficoltà causato dal Coronavirus. In questo modo gli anziani potranno ricevere i soldi della pensione direttamente a casa propria, senza dover fare lunghe file agli uffici postali e rischiare un possibile contagio. Inoltre, il servizio tutela i pensionati da possibili scippi, rapine e imbrogli che possono essere messi in atto ancora più facilmente in questo periodo storico particolare.

Chi può richiedere la consegna della pensione a domicilio?

Possono usufruire della consegna a domicilio gli anziani over 75 che riscuotono la pensione in contanti. Attraverso questo servizio i carabinieri saranno delegati al ritiro della pensione mensile, che sarà consegnata direttamente a casa. Non possono invece richiederla i pensionati che hanno già delegato un’altra persona per riscuotere l’assegno previdenziale alle Poste, né coloro che vivono con familiari, o vicino alla loro abitazione, in quanto possono delegarli per il ritiro. Sono esclusi da questa possibilità anche gli anziani che utilizzano un libretto o un conto postale e perciò ricevono la pensione tramite questo sistema di accredito.

Pensione a domicilio: come fare domanda?

L’iniziativa rappresenta un’ulteriore misura di prevenzione e sicurezza per evitare gli affollamenti durante la crisi da Covid-19 che ha colpito il Paese e può essere richiesto per tutto il periodo di emergenza sanitaria. Grazie a questo servizio, saranno proprio i Carabinieri a fare la fila agli sportelli postali per riscuotere la pensione e consegnarla a casa del beneficiario. La domanda di consegna a domicilio può essere effettuata presso Poste Italiane, tramite una delega scritta oppure contattando gli uffici postali attraverso il numero verde dedicato al servizio: 800556670. Altrimenti è possibile rivolgersi alla più vicina stazione dei Carabinieri e richiedere maggiori informazioni sulla consegna delle pensioni a domicilio.

Ricevi a domicilio tutto quello che ti serve!

Per ovvi motivi legati alla sicurezza, la consegna a casa della pensione è un servizio fornito esclusivamente dai Carabinieri. Per tutto il resto, invece, puoi affidarti alle attività locali della tua città. Su ameconviene.it trovi tutti i negozi con delivery della tua zona e puoi ricevere velocemente i tuoi ordini a domicilio!

Categorie

Articoli popolari

Abbonamenti e ricaricabili: qual è la differenza?

Ricaricabile o abbonamento: oggi scopriamo inseme la differenza tra queste due piani telefonici. Quando devi scegliere la tua nuova tariffa telefonica è fondamentale conoscere a...

Offerte internet senza telefono: le migliori tariffe ADSL e Fibra

Sommario Sempre più spesso ci chiediamo, a che cosa serve il telefono fisso? Al giorno d’oggi la maggior parte di noi lo sfrutta raramente, se...

Recent comments