Home Telefonia Mobile eSIM, Vodafone porta in Italia le prime SIM virtuali

eSIM, Vodafone porta in Italia le prime SIM virtuali

Date

Category

eSIM Vodafone: cosa sono

Cosa sono le eSIM Vodafone di cui si parla tanto negli ultimi giorni? Si tratta di embedded SIM, una scheda telefonica a circuito integrato. Una vera e propria evoluzione rispetto alle attuali schede SIM che abbiamo nei nostri cellulari. Le nuove schede virtuali si caratterizzano infatti per il fatto che non necessitano di un supporto fisico da inserire in un dispositivo. Vengono cioè installate direttamente sullo smartphone. Questo significa che, l’utente che la attiva, non riceverà una SIM fisica, ma un cartoncino con un codice Qr che gli permetterà di attivare il proprio numero e le proprie offerte.

Il passo verso le SIM virtuali sta per essere portato a termine proprio da Vodafone. L’operatore rosso sarebbe il primo operatore in Italia a essere pronto, secondo alcune indiscrezioni, a distribuire le nuove schede attraverso la propria rete di vendita. Quando ci sarà l’annuncio ufficiale da parte di Vodafone, i clienti dell’operatore potranno richiedere la sostituzione della propria SIM fisica. 

Cosa cambia con le schede virtuali

Vodafone ha già attivo un servizio eSIM che consente di chiamare e ricevere notifiche su uno smartwatch compatibile. Uno smartwatch in grado cioè di supportare questa funzione senza dover essere necessariamente collegato a uno smartphone. Il vincolo di questo servizio è però quello di essere legato a una SIM fisica principale.

Le nuove eSIM, invece, saranno realizzate con lo standard MFF2 e potranno essere utilizzate sia in dispositivi di tipo machine-to-machine (quelli in grado di mettere in comunicazione diversi dispositivi tra loro), sia su dispositivi come smartphone e smartwhatch. In questo modo si potrà pensare in maniera innovativa al design dei dispositivi, che non avranno più bisogno di uno slot per l’inserimento o la rimozione della scheda telefonica fisica. Anche le prestazioni saranno migliori dal punto di vista dell’affidabilità e della sicurezza. Una eSIM permette inoltre di memorizzare al suo interno più profili, da poter attivare a seconda delle necessità dell’utente. In caso di cambio di operatore telefonico o di piano tariffario, permette poi di sovrascrivere le informazioni salvate sulla scheda.

Mentre aspetti che le SIM virtuali diventino realtà, non farti cogliere impreparato. Analizza le tue esigenze e scegli l’offerta che fa al caso tuo. Hai bisogno di più Giga per la tua connessione dati? O preferisci una tariffa che includa anche chiamate verso tutti? Confronta le tariffe di Telefonia mobile su un unico sito e scegli quella che ti fa risparmiare. 

Compila il form e scopri subito le migliori promozioni di Telefonia mobile scelte per te.

Categorie

Articoli popolari

Come faccio a sapere chi mi ha chiamato? Cercare numeri fissi e mobili

Come faccio a sapere chi mi ha chiamato? Sarà capitato sicuramente anche a te di trovare una chiamata persa sul tuo cellulare e di non...

Abbonamenti e ricaricabili: qual è la differenza?

Ricaricabile o abbonamento: oggi scopriamo inseme la differenza tra queste due piani telefonici. Quando devi scegliere la tua nuova tariffa telefonica è fondamentale conoscere a...

Recent comments