Wi-fi

    Wi-fi è sinonimo di connessione internet senza fili. Questo significa che grazie alla tecnologia wi-fi è possibile collegare i dispositivi a internet senza l’utilizzo di cavi. Il collegamento wi-fi avviene tramite reti locali senza fili dette WLAN (e relativo modem), con le quali si possono connettere computer, smartphone ma anche smart tv, console per videogiochi, stampante e altri dispositivi periferici di nuova generazione.

    Per connettersi a internet tramite wi-fi si può anche utilizzare un access point, un apparecchio capace di trasformare una rete cablata in una rete wi-fi o di estendere la portata di una rete wireless già attiva. La distanza massima coperta da un access point wi-fi è di circa 100 metri all’esterno e di 20 metri in ambienti chiusi (i muri riducono l’efficacia del segnale). Recentemente l’utilizzo di questo dispositivo sta andando in disuso, in quanto permette di navigare solamente all’interno della propria rete di computer. Associato invece a un router consente di connettere alla rete tutti i dispositivi mobili.

    Grazie al basso costo di realizzazione, le reti wi-fi si stanno diffondendo rapidamente negli ambienti domestici, specialmente in quelle zone non coperte dalla tradizionale linea internet via cavo. Il costo del wi-fi per un’offerta internet casa varia in base all’operatore e alla tecnologia di connessione attivata. Generalmente si tratta di un abbonamento mensile compreso tra i 20 e i 30 euro mensili.