Parla con l'esperto

011 06 35 383

Home Energia Elettrica Quanto consumano le luci di Natale?

Quanto consumano le luci di Natale?

Date

Category

Ecco quanto consumano le luci di Natale

Ormai il Natale è alle porte. E anche le case cominciano a essere addobbate per le feste. Lucine, albero di Natale, ghirlande: l’atmosfera natalizia è un grande classico senza tempo. Se ti stai chiedendo quanto ti costa quest’atmosfera, eccoti spiegato quanto consumano le luci di Natale che addobbano la tua casa in questo periodo dell’anno e qualche consiglio per risparmiare sui consumi.

Luci a LED e vecchie lampadine

Tanto per cominciare, se non vuoi preoccuparti di quanto consumano le luci di Natale a casa tua, sostituisci le vecchie lampadine con delle luci a LED. Concretamente, se consideriamo di avere un set di luci natalizie lungo 1,5 metri e di tenerlo acceso per 30 giorni, i tuoi consumi scenderanno dai 10-15 euro delle lampadine a incandescenza, ai 6-4 euro di quelle a LED.

Fai attenzione però: le luci a LED non sono tutte uguali. Assicurati di comprare quelle con marcatura CE, ti servirà sia per la tua sicurezza, sia per tenere a bada i consumi. Potresti altrimenti andare incontro a materiali scadenti che, oltre a diventare un pericolo per la tua salute, potrebbero anche portare a surriscaldamenti o a dispersione di calore.

Luci fisse o a intermittenza?

Se hai già un set di luci LED, allora anche il tuo (come la maggior parte di quelli presenti sul mercato) avrà un alimentatore con cui puoi scegliere se tenerle fisse oppure dare loro del movimento. La scelta di una delle due modalità cosa comporta in termini di consumo? La risposta è semplice e veloce: non c’è alcuna differenza. Il consumo delle luci fisse è uguale a quello delle luci a intermittenza. E non c’è differenza neanche per le le luci colorate: la variazione di colore non influisce sui consumi.

I consigli per risparmiare

Innanzitutto devi sapere che esistono delle luci che decorano la tua casa senza elettricità. Sono delle luci che hanno un piccolo pannello solare integrato: se posizioni il tuo albero di Natale in una zona ben illuminata di giorno, le luci funzioneranno senza incidere in alcun modo sulla tua bolletta. Un altro elemento di cui tener conto è l’alimentatore con cui accendi le tue luci. Gli alimentatori assorbono una parte di corrente e ne disperdono un’altra parte in calore. Puoi quindi ottenere un leggero risparmio se decidi di collegare le tue luci direttamente alla presa di corrente, con alimentazione diretta. 

Se la tua bolletta pesa troppo sul tuo portafogli, confronta le offerte di Luce e Gas: comincerai a risparmiare e non dovrai più preoccuparti di quanto consumano le luci di Natale!

Offerte Luce e Gas

Categorie

Articoli popolari

Come faccio a sapere chi mi ha chiamato? Cercare numeri fissi e mobili

Come faccio a sapere chi mi ha chiamato? Sarà capitato sicuramente anche a te di trovare una chiamata persa sul tuo cellulare e di non...

Abbonamenti e ricaricabili: qual è la differenza?

Ricaricabile o abbonamento: oggi scopriamo inseme la differenza tra queste due piani telefonici. Quando devi scegliere la tua nuova tariffa telefonica è fondamentale conoscere a...

Recent comments