Parla con l'esperto

011 06 35 383

Home Internet Bonus Internet veloce: in arrivo il voucher senza limiti ISEE

Bonus Internet veloce: in arrivo il voucher senza limiti ISEE

Date

Category

È in arrivo il piano voucher famiglie fase 2. Si tratta di 300 euro di bonus per l’attivazione di promo Internet ultraveloce, senza alcun limite ISEE. Sono previsti anche incentivi per i condomini.

Scopriamo tutte le novità.

Bonus Internet veloce

La promozione dei servizi di connettività a banda ultralarga (NGA e VHCN) in tutte le aree del Paese ha lo scopo di ampliare il numero di famiglie che usufruiscono dei servizi digitali, utilizzando reti ad alta velocità, con una connessione di almeno 30Mbit/s.

In tal senso si è mosso anche l’incentivo a realizzare opere di cablaggio verticale di condomini, finalizzate anche alla realizzazione di impianti multifibra e all’adozione di servizi di cittadinanza digitale. Il tutto al fine di sostenere lo sviluppo della smart readiness.

Con i suddetti obiettivi ha preso via il 27 aprile la consultazione pubblica relativa alla Fase 2 del Piano voucher per l’incentivazione della domanda di connettività in banda ultra larga delle famiglie.

La prima fase

Per coloro che si fossero persi la prima fase di intervento, avviata nel novembre 2020, si tratta di un incentivo per le famiglie meno abbienti, con un ISEE fino a 20mila euro. Erano incluse le famiglie del tutto prive di servizi di connettività, ossia con una velocità inferiore ai 30 Mbit/s. Per queste famiglie il voucher è erogato per il passaggio alla migliore velocità disponibile.

Un ulteriore incentivo è destinato alle micro e piccole-medio imprese, avviato il 1° marzo 2022.

La fase due del Bonus Internet

L’avvento della fase due, porta con sé l’erogazione di un voucher del valore di 300 euro, per l’attivazione di servizi con almeno 30 Mbps di velocità massima in download, realizzati con qualunque tecnologia disponibile.

Il voucher può essere erogato solo per la sottoscrizione dell’offerta migliore e performante presente sul mercato.

Il bonus Internet sarà erogato come sconto sul prezzo di attivazione, se presente, e sull’importo dei canoni di erogazione del servizio fino a 24 mesi.

Chi può fare richiesta

A poter beneficiare del contributo sono tutte le famiglie che non dispongono di alcun servizio di connettività. La misura prevede, come detto, di affidarsi alla tecnologia più performante disponibile al civico di coloro che ne fanno richiesta.

Il voucher non è ammesso qualora il beneficiario possedesse un contratto con almeno 30 Mbps di velocità massima in download.

L’importo del voucher è stato definito in base a una stima dei prezzi e delle offerte attualmente presenti sul mercato.

Condizioni da rispettare

Le famiglie che ne fanno richiesta, come detto, non devono disporre di alcun servizio di connettività, o inferiore a 30 Mbps e devono risiedere nel territorio nazionale. Nel caso in cui a servizio dell’unità immobiliare sia presente più di un’infrastruttura a banda ultralarga, il voucher potrà essere erogato solo per la sottoscrizione dell’offerta più performante.

Si riconosce un solo contributo per ciascun nucleo familiare presente nella stessa unità abitativa.

Per poter usufruire del bonus internet è necessario dunque trovare l’offerta migliore presente sul mercato. ameconviene.it ti viene in soccorso e ti aiuta nella scelta. Affidati al nostro team di esperti!

Migliori offerte ADSL e Fibra

Compila il form e scopri subito le migliori offerte ADSL e Fibra scelte per te.

Categorie

Articoli popolari

Come faccio a sapere chi mi ha chiamato? Cercare numeri fissi e mobili

Come faccio a sapere chi mi ha chiamato? Sarà capitato sicuramente anche a te di trovare una chiamata persa sul tuo cellulare e di non...

Aumenti nelle bollette? Ecco come rateizzare

L'arrivo dell'aumento delle bollette di luce e gas si fa sempre più vicino. Per contrastarlo il Governo sta prevedendo diverse manovre e...

Recent comments