Home Energia Elettrica Enel Energia, recensioni: cosa dicono i clienti?

Enel Energia, recensioni: cosa dicono i clienti?

Date

Category

Enel Energia, recensioni

Enel Energia è un brand italiano, leader nel mercato elettrico. Si tratta cioè di un marchio che i cittadini italiani conoscono ormai bene. E che in molti hanno scelto e continuano a scegliere. Prima di scegliere un brand del mercato energetico a cui affidarsi, è bene conoscere i punti di forza e gli svantaggi che bisogna aspettarsi. I già clienti possono dunque esprimere delle opinioni e valutare il servizio offerto dal noto marchio. Enel Energia, recensioni: cosa percepiscono gli utenti?

Risparmia sulle tue bollette Luce e Gas

Enel Energia, recensioni: le opinioni dei clienti

Chiariamo subito che Enel Energia è il risultato della liberalizzazione del mercato energetico. L’operazione che ha dato vita alla nascita e allo sviluppo di numerosi competitor anche nel campo energetico (per saperne di più, leggi il nostro articolo dedicato Mercato libero dell’energia: tutto quello che c’è da sapere). In linea di massima, il colosso del mercato energetico è percepito come brand affidabile e sicuro. La maggior parte dei suoi clienti, infatti, vede in Enel Energia una presenza storica, che da sempre abita nelle case degli italiani. I Punti Enel, dislocati in tutta Italia, sono poi un altro punto di forza: garantire un punto fisico a cui fare riferimento è sicuramente un buon modo per rassicurare i propri clienti. Fra i pro, anche la scelta di utilizzare energie da fonti rinnovabili. L’attenzione all’aspetto green piace ai clienti attenti alle tematiche di salvaguardia del pianeta. 

Enel Energia, recensioni negative: il Servizio Clienti, seppur sempre attivo, pare riscontrare dissenso in alcuni clienti. Da non sottovalutare, poi, la confusione che spesso generano i due brand Enel e Enel Energia. 

Qual è la differenza tra Enel Energia e Servizio Elettrico Nazionale?

Le recensioni Enel Energia mostrano un fraintendimento che nasce dalla confusione tra i due brand. Esistono due società che fanno capo al gruppo Enel. La motivazione, come già accennato prima, risiede nella struttura del mercato dell’energia. Quella che viviamo ora è una fase di transizione che vede la presenza di due tipologie di mercato diverse tra loro. Il mercato libero da una parte, il mercato a maggior tutela dall’altra. L’ARERA gestisce tuto ciò che riguarda il servizio di maggior tutela, dalle tariffe dell’energia alle condizioni economiche per le operazioni come voltura e subentro. L’Autorità per l’energia e il gas, inoltre, regola il sistema e incoraggia la concorrenza tra i fornitori. A tutela di questa concorrenza, anche Enel ha scelto di separare le società operanti nei due diversi mercati. 

Enel, il Servizio Elettrico Nazionale, svolge dunque l’attività per quei clienti che non hanno ancora scelto il loro fornitore nel mercato libero. Enel Energia fa invece parte del mercato libero dell’energia. 

Il vantaggio del mercato libero dell’energia è la presenza di molti gestori a cui puoi affidarti per la tua fornitura di luce e gas. Dovrai solo analizzare le tue abitudini di consumo, confrontare le tariffe Luce e Gas e affidarti al parere del nostro espero. Scegliere la tariffa giusta è il modo migliore per cominciare a risparmiare sulle tue bollette Luce e Gas.

Compila il form e scopri subito le migliori offerte Luce e Gas scelte per te.

Categorie

Articoli popolari

Abbonamenti e ricaricabili: qual è la differenza?

Ricaricabile o abbonamento: oggi scopriamo inseme la differenza tra queste due piani telefonici. Quando devi scegliere la tua nuova tariffa telefonica è fondamentale conoscere a...

Offerte internet senza telefono: le migliori tariffe ADSL e Fibra

Sommario Sempre più spesso ci chiediamo, a che cosa serve il telefono fisso? Al giorno d’oggi la maggior parte di noi lo sfrutta raramente, se...

Recent comments