Home Energia Elettrica Offerte Luce e Gas 2020: come risparmiare sulle bollette

Offerte Luce e Gas 2020: come risparmiare sulle bollette

Date

Category

Sembra che maggio 2020 sia il momento propizio per considerare un cambio di fornitore luce e gas. In questo momento, infatti, le i costi sulle bollette stanno subendo un forte calo, sia per quanto riguarda l’energia elettrica che per il gas. È quello che ha annunciato recentemente l’Arera (Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente) riguardo alle tariffe energetiche. Sicuramente la pandemia globale del Coronavirus ha avuto una forte influenza sui prezzi delle materie prime, che si sono abbassati notevolmente, anche se tale riduzione non è imputabile esclusivamente all’emergenza sanitaria.

Risparmiare sui consumi energetici, soprattutto in questo periodo delicato, è fondamentale per far quadrare il bilancio familiare. In questo articolo vediamo quali opportunità concrete di risparmio ci sono per il mese di maggio e come individuare le migliori offerte luce e gas 2020. Infatti, le possibilità fornite ai consumatori sono tantissime, ma bisogna fare attenzione a scegliere quelle più convenienti. Su questo ci viene in aiuto uno strumento molto utile, che vediamo subito insieme.

Offerte Luce e Gas 2020: come scegliere la tariffa più conveniente?

Maggio 2020 è il periodo giusto per valutare un cambio di contratto, lo conferma anche l’Arera.

Innanzitutto, per riuscire a scegliere consapevolmente l’offerta migliore è necessario valutare tutte le opzioni disponibili sul mercato, per non lasciarsi sfuggire occasioni di risparmio uniche. Come accennato prima, esiste un sistema molto utile per risolvere questo problema ed evitare di perdere tempo e risorse preziose nella ricerca delle offerte migliori.

Per confrontare velocemente le tariffe luce e gas puoi rivolgerti al comparatore di offerte online ameconviene.it: un servizio completamente gratuito che ti aiuta a risparmiare in modo semplice e soprattutto veloce. In questo modo puoi trovare la tariffa più vantaggiosa per te in pochi minuti e iniziare subito a risparmiare sulle bollette.

Le occasioni di risparmio sulle bollette Luce e Gas

Quanto può effettivamente risparmiare una famiglia sulle bollette di luce e gas cambiando fornitore?

In base ai dati dell’Arera, una famiglia tipo che consuma circa 2700 KWh per un importo sui 500 euro, può risparmiare sui 75 euro annui sulla bolletta di energia elettrica.

Per la fornitura del gas, invece, per una famiglia tradizionale può essere ipotizzato un consumo di 1.400 Smc l’anno. In questo caso il passaggio dal servizio di maggior tutela al mercato libero può generare un risparmio di circa 80 euro.

In entrambi i casi, le famiglie con alti consumi sono quelle che beneficiano maggiormente del cambio verso il mercato libero. Ad esempio, un cliente tipo con un consumo di gas di 2.000 Smc annui può ottenere un taglio sulla bolletta fino a 250 euro.

Se vuoi ridurre le spese energetiche di casa questo è il momento migliore. Inoltre, potresti ottenere un ulteriore vantaggio optando per tariffe luce e gas che offrono il prezzo bloccato per 12 mesi o più, in modo da sfruttare il calo dei prezzi delle materie prime e risparmiare sul lungo termine.

Categorie

Articoli popolari

Abbonamenti e ricaricabili: qual è la differenza?

Ricaricabile o abbonamento: oggi scopriamo inseme la differenza tra queste due piani telefonici. Quando devi scegliere la tua nuova tariffa telefonica è fondamentale conoscere a...

Offerte internet senza telefono: le migliori tariffe ADSL e Fibra

Sommario Sempre più spesso ci chiediamo, a che cosa serve il telefono fisso? Al giorno d’oggi la maggior parte di noi lo sfrutta raramente, se...

Recent comments