Parla con l'esperto

011 06 35 383

Home Internet Piattaforme per lavoro online: le conosci tutte?

Piattaforme per lavoro online: le conosci tutte?

Date

Category

Piattaforme per lavoro online

Da quando lo smart working è entrato con più frequenza nelle nostre vite (leggi anche Smart working in Italia: il lavoro agile è il futuro?), anche le piattaforme per il lavoro online si sono diffuse con maggiore velocità. Ci siamo ormai abituati a utilizzarle e abbiamo cercato quella che soddisfa nel modo migliori i nostri bisogni: dallo scambio di materiale, ai web meeting. Per alcuni lo smart working è diventata ormai una routine, per altri si intensificherà in periodi in cui gli spostamenti saranno limitati (come le festività natalizie). Ma sei sicuro di conoscerle tutte?

Google Hangouts Meet

Una delle più usate tra le piattaforme per il lavoro online, Google Hangouts Meet è una app che consente di creare e gestire videochiamate. Nella sua versione gratuita, il numero massimo dei partecipanti è di 25. Ma è comunque possibile mettere in contatto un numero maggiore di persone sottoscrivendo un abbonamento G Suite e scegliendo la declinazione della piattaforma che può assolvere ai propri bisogni nel modo migliore. Google Hangouts Meet consente di condividere documenti inviando la propria schermata o una finestra specifica. Ha una lavagna virtuale su cui vari membri del team possono organizzare ed esporre le proprie le idee. 

TeamViewer

TeamViewer una app che permette di controllare da remoto altri dispositivi. Permette infatti l’accesso da remoto al proprio computer o a un altro dispositivo mobile da qualunque device e attraverso un qualunque browser. A cosa serve questa funzione? Ti consente di usare tutte le applicazioni di cui hai bisogno come se stessi lavorando sul dispositivo che abitualmente usi. Non dovrai cioè cioè ricorrere a modalità diverse per operare sui tuoi documenti. 

Slack

Slack è uno dei software più popolari per la collaborazione a distanza di un team. Ha dei canali, all’interno dei quali si possono condividere file e comunicare con gli altri partecipanti. Si possono inoltre assegnare dei compiti e puoi persino integrare le funzioni di altre app o di servizi cloud: Google Drive, Trello, ma anche Gmail e Dropbox. Le attività che si svolgono su questa piattaforma di lavoro online, sono tracciabili e registrabili: anche in futuro, potrai ripercorrere l’avanzamento di un progetto fin dalle sue origini. 

Trello

Trello serve sopratutto ad assegnare compiti e a mettere in piedi progetti. Una sorta di “lista di cose da fare” ma online e a distanza. Potrai seguire facilmente lo stato di avanzamento dei progetti passo dopo passo: ogni membro, infatti, può comunicare quando ha terminato uno step. Puoi aggiungere poi degli allegati e dei commenti alle schede. Trello si connette anche ad app esterne come Google Drive, Dropbox, Slack.

Microsoft Teams

Microsoft Teams è una piattaforma per il lavoro di team di qualsiasi dimensioni. Puoi creare dei canali all’interno dei quali invitare colleghi e clienti e comunicare con loro in maniera diretta. La versione gratuita mette poi a disposizione 2 giga di spazio di archiviazione per la condivisione di file con gli altri utenti. Sono possibili anche le videochiamate, di coppia o di gruppo, che permettono di collaborare in tempo reale sui fogli di lavoro. 

Le piattaforme per il lavoro online ci mettono nelle condizioni di poter svolgere al meglio il nostro lavoro, anche a distanza. Ma un ruolo fondamentale ai fini della buona riuscita di ogni forma di smart working è di certo un’ottima connessione a Internet. Sei sicuro di avere la tariffa giusta per te? Confronta le offerte di Internet Casa su un unico sito, verifica la copertura nella tua zona e scegli la tariffa giusta per te.

Compila il form e scopri subito le migliori promozioni Internet Casa scelte per te.

Categorie

Articoli popolari

Come faccio a sapere chi mi ha chiamato? Cercare numeri fissi e mobili

Come faccio a sapere chi mi ha chiamato? Sarà capitato sicuramente anche a te di trovare una chiamata persa sul tuo cellulare e di non...

Abbonamenti e ricaricabili: qual è la differenza?

Ricaricabile o abbonamento: oggi scopriamo inseme la differenza tra queste due piani telefonici. Quando devi scegliere la tua nuova tariffa telefonica è fondamentale conoscere a...

Recent comments