Home Internet Differenza tra ADSL e Fibra Ottica: quale scegliere?

Differenza tra ADSL e Fibra Ottica: quale scegliere?

Date

Category

Spesso quando dobbiamo scegliere quale linea Internet conviene per la nostra casa ci troviamo di fronte ad un mare di offerte e non sappiamo da dove cominiciare. Come fare la scelta giusta senza sprecare tempo e denaro in soluzioni poco adatte alle nostre esigenze? Prima di tutto bisogna conoscere tutte le tecnologie disponibili e valutare con attenzione quale fa al caso nostro. In questo articolo vogliamo darti una mano nella scelta della tariffa internet casa migliore,  analizzando la differenza tra ADSL e Fibra ottica, le due  connessioni internet più diffuse in Italia.

Sommario

ADSL o Fibra Ottica, questo è il dilemma!

Per prima cosa è importante comprendere quali sono le principali differenze tra ADSL e Fibra. Entrambe le tecnologie sono ampiamente diffuse e ci permettono di navigare comodamente sul web, ma hanno delle caratteristiche molto diverse. Vediamo nel dettaglio quali sono.

ADSL: cos'è e come funziona?

La connessione ADSL (Asymmetric Digital Subscriber Line) è una tecnologia presente in Italia dagli anni 2000, che utilizza il tradizionale cavo di rame del telefono per accedere alla rete. Viene definita asimmetrica poiché la velocità di trasmissione dati (upload) è differente dalla velocità di ricezione (download). Sfruttando la rete telefonica, non ha bisogno di alcuna infrastruttura aggiuntiva per connettersi a Internet. Rispetto alla fibra, infatti, si distingue per una copertura estesa e capillare del territorio, ma presenta anche delle limitazioni per via della sua “anzianità”.

Prezzi ADSL

I costi degli abbonamenti ADSL sono generalmente inferiori a quelli della fibra. Partono da circa 20 euro al mese, con variazioni a seconda del gestore utilizzato e dalla velocità della linea.

Caratteristiche ADSL

  • Velocità media di upload: tra 500 kbit/s e 1 Mb/s (con picchi di 3 Mb/s)
  • Velocità media di download: intorno ai 7 Mb/s (con picchi di 20 Mb/s)
  • Tempi di latenza: relativamente alti. Poco adatta al gaming, all’utilizzo di servizi di streaming o alla trasmissione massiva di dati.
  • Fattori che influenzano la connessione: distanza modem/centrale, tipo di modem utilizzato, numero di connessioni simultanee, interferenze climatiche, numero di applicazioni aperte, tipo di browser utilizzato, qualità del cablaggio.

I vantaggi dell’ADSL

  • Prezzi inferiori
  • Maggiore copertura sul territorio nazionale
  • Nessuna necessità di installare infrastrutture aggiuntive

Questa connessione è adatta ad un uso poco intensivo della linea internet, come ad esempio navigare online e scaricare contenuti. Inoltre, si tratta dell’opzione migliore se vuoi spendere poco oppure abiti in una zona periferica o in un piccolo centro, dove spesso la fibra non arriva ancora oggi. 

Vuoi disdire la tua linea internet per passare a un’offerta più conveniente? Leggi il nostro articolo dedicato alla disdetta ADSL e scopri come fare in poche semplici mosse.

Fibra Ottica: cos'è e come funziona?

La connessione a fibra ottica (definita anche banda ultra larga) è una tecnologia più recente rispetto all’ADSL, capace di offrire performance nettamente superiori ed un’ampiezza di banda fino ad 1 Gb/s. La fibra utilizza infrastrutture apposite per trasmettere il segnale, costituite da cavi in fibra vetrosa che consentono una connessione estremamente veloce e stabile. Proprio per la necessità di installare apparati ad hoc, la fibra non raggiunge ancora tutte le aree del territorio italiano, specialmente le zone più periferiche e i piccoli comuni, ma si sta progressivamente espandendo. È necessario distinguere le connessioni a fibra ottica secondo due tipologie:

  • FTTC (Fiber to the Cabinet) è una fibra mista, che utilizza cavi in fibra ottica fino all’armadio in strada e il tradizionale doppino telefonico per raggiungere l’abitazione. 
  • FTTH (Fiber tot he Home), invece, è la connessione a fibra ottica che arriva fino all’appartamento e garantisce prestazioni migliori rispetto alla fibra mista.

Prezzi fibra ottica

Le tariffe della fibra sono più alte rispetto ad una connessione ADSL classica, con un costo mensile che parte dai 25 euro circa e varia a seconda dell’offerta.

Caratteristiche fibra ottica

  • Velocità media di upload: da 1 Mb/s a 200 Mb/s
  • Velocità media di download: da 100 Mb/s a 1 Gb/s
  • Tempi di latenza: molto bassi. Ideale per il gaming e lo streaming.
  • Capace di supportare connessioni simultanee senza rallentamenti, soprattutto nel caso della FTTH.

I vantaggi della fibra ottica

  • Velocità di navigazione superiore e ampia capacità di banda
  • Non viene influenzata da alcun tipo di interferenza
  • Resistenza elettrica e flessibilità
  • Maggiore sicurezza nel caso di intercettazioni

La connessione a fibra ottica è la soluzione migliore per te se fai un uso intensivo della rete, come gaming, servizi di streaming, trasmissione di grandi quantità di dati. Grazie alle sue alte prestazioni e la capacità di supportare simultaneamente numerose connessioni su più dispositivi, si configura come la soluzione più adatta anche per esigenze di tipo aziendale.

Quale connessione internet scegliere?

Se ti stai chiedendo quale sia la scelta migliore tra ADSL e Fibra la risposta è… dipende dalle tue esigenze di consumo. Per prendere la decisione giusta devi considerare principalmente tre fattori: l’uso della rete (più o meno intensivo), la copertura presente nella tua zona e il tuo budget mensile. Una volta analizzate queste variabili saprai immediatamente quale connessione internet fa al caso tuo! 

Ora che conosci le differenze tra ADSL e Fibra e sei pronto per attivare la tua connessione internet di casa, perché sprecare altro tempo? Compara in pochi minuti le migliori offerte ADSL e Fibra Ottica su un’unica piattaforma e trova la tariffa internet casa più conveniente per te!

Se vuoi approfondire l’argomento leggi il nostro post dedicato a come scegliere le migliori offerte internet casa

Categorie

Articoli popolari

Abbonamenti e ricaricabili: qual è la differenza?

Ricaricabile o abbonamento: oggi scopriamo inseme la differenza tra queste due piani telefonici. Quando devi scegliere la tua nuova tariffa telefonica è fondamentale conoscere a...

Offerte internet senza telefono: le migliori tariffe ADSL e Fibra

Sommario Sempre più spesso ci chiediamo, a che cosa serve il telefono fisso? Al giorno d’oggi la maggior parte di noi lo sfrutta raramente, se...

Recent comments